NEWS

GAVENA, SI RIPARTE DALLE CONFERME

È la società più titolata a livello provinciale e sicuramente si difende molto bene anche a livello nazionale. Il Gavena che per lustri ha tenuto alto il nome del nostro comitato a giro per l’intero stivale non sta attraversando un momento felicissimo a livello di risultati ma puntualmente, così come succede dal 1972 fa segnalare la sua presenza sul registro Maggiore anche per la prossima stagione.
L’ufficialità arriva proprio dalla sede della squadra cerretese che nella serata di mercoledì 30 luglio si è ritrovata proprio all’interno dei locali della Provinciale Pisana per riprendere il filo del discorso interrottosi qualche mese fa grazie alla complicità del Covid.
Un virus che ha fatto da ostacolo anche all’ennesimo miracolo che la squadra biancoceleste stava portando a termine. Il Gavena infatti stava costruendo una salvezza di livello assoluto. Il team allenato da Galligani non godeva certo dei favori dei pronostici ad inizio stagione, veniva da un esodo di massa dei propri giocatori che aveva messo a dura prova tutta la società, e quello che per tanti poteva essere motivo di scoraggiamento e abbandono ha invece rappresentato per tutto l’ambiente l’ennesimo stimolo per costruire qualcosa  di memorabile. Riteniamo che uno degli artefici proprio di questo bel risultato che i ragazzi stavano conseguendo sia proprio il tecnico de Le Botteghe. Seppur abituato da sempre a guidare team che lottano e stagnano sopra la linea gotica del 6° posto, ha dimostrato ancora una volta di possedere qualità decisamente di livello oltre la media.
E proprio con l tecnico pluridecorato che ci siamo intrattenuti telefonicamente per conoscere più da vicino come si stanno muovendo in casa Gavena:

Si riparte, intanto con il gruppo dello scorso anno, riconfermatissimo e con grande entusiasmo. Il nostro Diesse, Daniele Speranza, che sarà mio vice anche la prossima stagione, si sta muovendo sul mercato con grande dinamicità. So che ci sono contatti interessanti con diversi atleti e ragazzi ambiziosi che vogliono prendere parte alla rinascita sportiva di questo gruppo per tornare ai livelli che merita.

TANTE TRATTATIVE MA NON SI FANNO NOMI

Sappiamo per certo che Speranza sta facendo un ottimo lavoro e che ci sono almeno 3 acquisti già definiti ma per il momento la società ancora non ha deciso di ufficializzarli perché intende fare lavorare  tutto lo staff in maniera serena e produttiva senza pressioni. Il Diesse cerretese sta lavorando per rendere ancora più efficienti tutti i reparti della squadra. Arriveranno giocatori importanti per ogni ruolo.

E se Alano ha giocato e continuerà a giocare un ruolo importante a livello tecnico, questo lo deve anche alla presenza di una Società che ha palesato  sin dalle prime battute solidità, presenza vera e ambizione. Testimone assoluto Paolo Bartolozzi che ha sottolineato l’importanza di questo momento:

Per noi era fondamentale rivederci. Il Lockdown ci aveva allontanati e appena é stato possibile abbiamo approfittato per “riabbracciarci” e far calare il sipario sulla stagione trascorsa. Volevamo dare un senso ai 6 mesi di campionato che abbiamo disputato e ci siamo incontrati per mettere le basi per il futuro. Mi aspetto tanto dal nostro lavoro, dall’impegno di tutti e credo che molto presto indossare la maglia del Gavena diventerà obiettivo  e sogno di tanti giocatori, così come lo è stato fino a pochissimo tempo fa.
Stiamo lavorando anche noi sul mercato, abbiamo bisogno di rinforzarci e a breve sapremo anche i nomi dei nuovi arrivi che andranno a potenziare il nostro organico.

Il Gavena fa parte della storia del nostro Calcio Maggiore e raccontare chi appartiene alla storia è sempre un piacere. In bocca al lupo a tutta la società biancoceleste!!!

Leave a Reply

Portale di calcio amatoriale ideato e realizzato da Giuseppe Carriero, proprietario del dominio CRRGPP65T03A001S Theme by Anders Norén

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: