NEWS, REGIONALI

CASA CULTURALE E ISOLA, E’ FINALE!

In copertina Slap ’74 e Casa Culturale prima del fischio d’inizio all'”Arena S. Prospero” di Cascina (Foto Marcucci)

COPPA TOSCANA – SEMIFINALI (ritorno)

FERRUZZA – LE CERBAIE     rinviata (and. 0-0)
Slap ’74  – CASA CULTURALE (and. 0-1) 0-2 (Telloli, autogol)

Due reti nella ripresa consentono alla CASA CULTURALE di bissare il successo dell’andata e di staccare il primo biglietto per la finalissima di Coppa Toscana. Un ultimo atto Champions in cui i giallorossi samminiatesi dovranno affrontare la vincente tra FERRUZZA e LE CERBAIE, il cui match di ritorno è però stato rinviato a data da destinarsi dopo la sospensione di tutta l’attività del CALCIO MAGGIORE fino al prossimo 15 marzo compreso. Tornando alla gara dell”Arena S. Prospero” di Cascina i pisani dello Slap ’74 hanno provato a prendere in mano le redini del gioco nella prima frazione, ma si sono resi pericolosi soltanto in una circostanza con Calorini che si è fatto comunque trovare pronto alla respinta.

Dal canto loro i ragazzi di mister Nicola Matteoli vanno vicinissimi al gol in chiusura di frazione con un diagonale di Ergy che esce di un soffio. Nella ripresa, poi, ecco la mossa vincente del tecnico samminiatese, che inserisce Telloli. E’ proprio il talentuoso numero sedici giallorosso, infatti, che al 7′ sblocca il risultato: imbeccata centrale e diagonale mancino che non da scampo al portiere arancionero con tanto di esultanza circense… ruota e salto mortale all’indietro per esprimere tutta la propria gioia. Il vantaggio pesa come un macigno sulle spalle dei padroni di casa che restano anche in dieci e si rendono pericolosi solo su una punizione dal limite. La Casa Culturale, invece, va vicina al raddoppio in un paio di circostanze prima di trovarlo al 38′ con un’altra iniziativa sulla sinistra di Telloli che propizia la goffa autorete di un difensore dello Slap ’74.

COPPA GRANDUCATO – SEMIFINALI (ritorno)

REAL ISOLA – SESA (and. 0-0) 4-1 (2 Merola, Marconcini, Baldasserini / Grilli)
Via Nova – As Castelfranco (and. 0-1) 2-4 (Aut., Felici / 2 Farruku, Fall Medoune, Kapedani)

Sarà REAL ISOLA-A.S. Castelfranco la finale di Coppa Granducato. Per i gialloblù di mister Filippo “Generale” di Martini si tratta di un bis a distanza di 5 anni dal successo nell’allora Coppa di Lega maturato a Donoratico contro il Viaccia (3-0 il finale per Guardini e soci). L’Isola è giunta a questo atto conclusivo calando il poker al ritorno contro la SESA, dopo che l’andata si era chiusa a reti bianche. Per gli isolani si tratta del primo successo stagionali in 4 incontri contro i “reds” di Moreno Gaini. Merola porta in vantaggio l’Isola con una conclusione da fuori area, ma poco dopo viene imitato da Grilli, che ristabilisce subito la parità per la SESA. Passa ancora una manciata di minuti e stavolta è il Pallone d’Oro Marconcini a trovare l’angolino giusto dalla distanza per il 2-1. A questo punto sale in cattedra Merola, che mette a segno la propria doppietta personale: il talento gialloblù parte dalla sinistra, si accentra e dal vertice dell’area di rigore incrocia sul palo più lontano beffando Viti. “Pippi Nazionale” Squarcini e compagni provano a reagire, ma in contropiede Baldasserini chiude il conto.

Nell’altra semifinale i valderani dell’A.S. Castelfranco bissano il successo dell’andata, imponendosi 4-2 a Pieve a Nievole contro i pistoiesi del Via Nova (niente ‘rivincita’ quindi della finale del 2015). I neroverdi bi-campioni regionali hanno già affrontato il Real Isola, nel girone eliminatorio di Coppa Toscana quando cedettero 2-0 alla “Donati Arena” di Montaione. Successo che comunque non valse la qualificazione ai ragazzi di Pippo Martini perché poi proprio i valderani non si presentarono contro il Ponzano spianando la strada ai gialloneri di Chiti. Vedremo come andrà a finire questa volta. Per ora l’appuntamento è per domenica 22 marzo ad Uliveto Terme, ma al momento è doveroso lasciare il condizionale dopo la sospensione di tutta l’attività fino al 15 marzo compreso

Leave a Reply

Portale di calcio amatoriale ideato e realizzato da Giuseppe Carriero, proprietario del dominio CRRGPP65T03A001S Theme by Anders Norén

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: