COPPA TOSCANA, NEWS

REAL ISOLA E SESA A CACCIA DI RISCOSSA

Secondo appuntamento con la NOSTRA CHAMPIONS. Stasera si disputeranno, infatti, tutte le gare della 2a giornata dei triangolari del 1° turno di Coppa Toscana. Saranno 2, dopo le sconfitte all’esordio, le formazioni del nostro Comitato a scendere in campo. Si tratta di REAL ISOLA e SESA

Un undici dell’A.S. Castelfranco (Foto presa dalla pagina Facebook del club valderano)

Partiamo dai campioni in carica del nostro comitato, che non stanno attraversando un gran momento come testimoniano il pareggio per 3-3 con il Rosselli e la sconfitta di misura (1-0) patita a Lazzeretto domenica scorsa. Stasera alle ore 21 sul sintetico del “Parco dei Felini” di San Donato, i gialloblù ospiteranno la corazzata A.S. Castelfranco . I neroverdi, infatti, hanno centrato il double campionato della Valdera/titolo Toscano nelle ultime due stagioni ed hanno iniziato la nuova annata con 5 vittorie consecutive nella massima categoria della Valdera. Nell’ultimo week-end, però, anche loro sono incappati nella prima sconfitta (1-0 sul campo dell’Atletico Montecalvoli). Con 12 reti all’attivo, di cui 4 messe a segno da Farruku che è l’attuale miglior realizzatore della squadra, il Castelfranco è il 4° miglior attacco del proprio campionato mentre le 6 reti incassate ne fanno la 5a retroguardia meno perforata. Le due squadre si sono già affrontate nella semifinale dello scorso anno per l’accesso alla finale regionale, con il Castelfranco che ebbe la meglio 2-0 grazie alle reti di Macaluso e Cioni.

Quilici, autore della doppietta che ha permesso al Via Nova di battere l’Hellas Pistoia (Foto presa dalla pagina Facebook del sodalizio pistoiese)

Veniamo adesso alla Sesa, che alle 21.30 a Monteboro riceve il Via Nova. I ragazzi di mister Moreno Gaini vengono dal buon pari contro la capolista Fibbiana, raggiunti dopo aver giocato più di 70′ in dieci contro undici ed hanno perso solo una gara (2-1 in rimonta proprio a Monteboro contro il Lazzeretto dopo aver però fallito un rigore e colpito ben tre legni) in questo primo scorcio di stagione. Dall’altra parte, però, si troveranno di fronte un avversario estremamente ostico. I pistoiesi, infatti, sono ancora imbattuti in campionato con 3 vittorie e 2 pareggi in 5 gare ed hanno appena 3 lunghezze di distacco dalla vetta con 2 partite da recuperare. I numeri più significativi, però, sono quelli che riguardano la difesa: soltanto un gol subito in questi primi 400 minuti. In fase offensiva, invece, non sono molto proliferi anche se quando segnano vincono: finora ha realizzato 2 reti Quilici e una a testa Parlanti, Falcone e Chiappe..

Ricordiamo che entrambe hanno bisogno di una vittoria entro i tempi regolamentari per poter ancora sperare nella qualificazione. Un successo ai rigori lascerebbe probabilmente accesa ancora una piccola fiammella per entrare nel lotto delle migliori seconde, mentre un ko nella lotteria dal dischetto eliminerebbe di fatto le due compagini di casa nostra ‘retrocedendole’ nei quarti di finale della Coppa Granducato .

Ecco, comunque, il programma completo.

GIRONE A
Phoenix Capriola 30/10 21.30 Tavola (Po)
Riposa: LE CERBAIE
GIRONE B
Usap Mezzana 30/10 21.15 Barberino V.Elsa
Riposa: CASA CULTURALE
GIRONE C
REAL ISOLA As Castelfranco 30/10 21.00 San Donato
Riposa: PONZANO ECOL.
GIRONE D
Slap ’74 Vico d’Elsa 30/10 21.15 Cascina
Riposa: LAZZERETTO
GIRONE E
SESA Via Nova 30/10 21.30 Monteboro
Riposa: FERRUZZA

 

Leave a Reply

Theme by Anders Norén

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: