NEWS

SESA-BOCCACCIO PER IL 4° MEMORIAL “MANCINI”

MEMORIAL “VENIO MANCINI” – SEMIFINALI

ARCI CERRETO GUIDI – SESA 0-3 (2 Squarcini, Lami)
CASTELFIORENTINO – CDP SOVIGLIANA VINTAGE 1-0 (Brucia)
CDP SOVIGLIANA VINTAGE – BOCCACCIO 0-1 (Riccobono)
BOCCACCIO-CASTELFIORENTINO 2-1 (Ayuba, Badu / Taddei)
CLASSIFICA: BOCCACCIO 6; CASTELFIORENTINO 3; CDP SOVIGLIANA VIN. 0

Sarà Sesa-Boccaccio la finalissima di questa quarta edizione del torneo dedicato al compianto presidente del Comitato Uisp Empoli-Valdelsa, in programma il prossimo 4 gennaio 2020. La squadra di Moreno Gaini, facendo valere le due categorie di differenza ha regolato 3-0 a Petroio un comunque volenteroso Arci Cerreto Guidi. Mattatore della gara capitan “Pippo Nazionale” Squarcini, autore di una doppietta, mentre la terza rete dei reds porta la firma di uno dei nuovi acquisti, Lami.

A sorpresa, invece, nel triangolare del “Calugi” di Cortenuova la spunta il Boccaccio di Niccolò “Mantovani” Mantia, fresco vincitore del premio di “Miglior Allenatore” del girone “C” 2018-’19. I certaldesi hanno esordito piegando di misura, con un guizzo di Riccobono, la Cdp Sovigliana Vintage che aveva perso anche la prima sfida contro il Castelfiorentino. Per i ragazzi di mister Andrea Fulignati, fresco papà e a sua volta vincitore del premio di “Miglior Allenatore” del girone “B” 2018-’19, la rete decisiva è stata siglata da Brucia.

Decisivo, quindi, per la qualificazione il derby valdelsano del terzo ed ultimo incontro (si sono disputate gare di 40 minuti ciascuna) con il Boccaccio che prevale per 2-1 grazie ai centri di Ayuba e Badu. Al Castelfiorentino non basta, invece, la rete di Taddei, al secondo gol consecutivo con la nuova maglia dopo quello decisivo della settimana precedente contro La Serra.

COPPA D’AUTUNNO – SEMIFINALI

CORNIOLA C.T. – MOLINESE 3-2 (Cappelli 2, Massini / Ruggero rig., Fogli D.)
POL. CERTALDO – AGRARIA ERCOLANI 1-0 (Quintavalle)
AGRARIA ERCOLANI – LA SERRA 0-1 (Autogol)
LA SERRA – POL. CERTALDO 0-0 (3-2 d.c.r.)
CLASSIFICA: LA SERRA 5; POL. CERTALDO 4; AGRARIA ERCOLANI 0.

Nella finale del 4 gennaio 2020 della seconda edizione della Coppa d’Autunno approdano invece Corniola C.T. e La Serra. Gli empolesi eliminano la Molinese al termine di un match divertente e molto combattuto. A Ponte a Elsa si possono ammirare ben 5 reti, di cui 3 messe a segno dal Corniola C.T. grazie alla doppietta di Cappelli e al guizzo di Massini. Al team di mister Giliberto, invece, non bastano il calcio di rigore trasformato dallo specialista Ruggero, che al 2′ aveva portato subito in vantaggio gli arancioneri e la rete di Daniele Fogli.

Al “Bistecca Stadium” di Pozzale, invece, grande equilibrio nel triangolare che alla fine vede prevalere La Serra. Nel primo incontro la Polisportiva Certaldo fa suo il derby contro l’Agraria Ercolani per effetto di un gol di Quintavalle. L’ex G.S. Allende sembra essersi già inserito al meglio nei meccanismi di mister Alessandro Cavallini. Nella seconda sfida anche La Serra piega con lo stesso risultato l’Agraria Ercolani sfruttando un’autogol dei biancorossi certaldesi.

Così diventa decisivo il terzo ed ultimo match tra La Serra e Polisportiva Certaldo. I 40′ regolamentari terminano a reti bianche con la Polisportiva che inizia meglio la lotteria dei rigori: Bazzani sigla l’1-0 che resiste fino al terzo rigore rossoverdi. Dopo quattro errori in serie, infatti, è Mannucci a firmare l’1-1 per i ragazzi di mister Alessio Del Bravo. Leti e Nannetti non sbagliano e si arriva all’ultima sequenza sul 2-2. Picone fallisce per il Certaldo e il “Pocho” Boldrini regala la finale a La Serra.

Leave a Reply

Theme by Anders Norén

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: