LEGA AMA, NEWS, SERIE A, SERIE B

SERATA DI GALA ANTICIPATA A VENERDI’ 13 SETTEMBRE

Cambia la data, ma non la grande attesa per la tradizionale SERATA DI GALA di Calcio Ui. VENERDI’ 13 SETTEMBRE, ecco il giorno UFFICIALE da segnarsi sul calendario per non mancare al più GRANDE APPUNTAMENTO del CALCIO MAGGIORE. Fissata in un primo momento per sabato 14 settembre, la notte degli oscar Uisp è stata anticipata di 24 ore, ma si svolgerà sempre all’interno del CIRCOLO “RISTORI” DI PONTE A ELSA. Nei prossimi giorni, poi, comunicheremo l’esatto svolgimento della serata.

Intanto, però, è tempo di proseguire la nostra marcia verso la conoscenza del vincitore del PALLONE D’ORE 2019. Dopo una settimana di interruzione, infatti, oggi conosceremo ben 20 nomi di top-player per il cui l’ambito premio resterà un sogno. Tra di essi anche il vincitore della scorsa edizione, ANDREA CAMPIGLI della Ferruzza. Sempre rimanendo nella massima serie esce dalla corsa d’oro anche il compagno di squadra JONATHAN “ZLATAN” ANGERAME, oltre al bomber del Lazzeretto, ERGJ DJEPAXHJIA e l’attaccante del Castelfiorentino, “FABIONE NAZIONALE” BARTOLOTTI. Tra gli altri nomi illustri della Serie A, che salutiamo a poco più di due settimane dall’incoronazione, ci sono anche JACOPO LASCHETTI 8Sesa), ALESSANDRO CIAMBOTTI (Gavena), FRANCESCO ROSSI (Real Isola), ANDREA TELLOLI (Casa Culturale), IBRAHIMA SAMB (Rosselli) e COSMIN TURCU (Sesa).

Scendiamo adesso in cadetteria, dove rispetto all’ultima cernita esce abbandona la corsa al PALLONE D’ORO solo l’ex jolly del Casotti Pieve a Ripoli, adesso in forza ai campioni in carica di Pippo Martini, GIOVANNI SALVADORI. Nove, invece, i grandi protagonisti dell’ultima stagione di Lega Ama, che escono da queste speciali nomination. Eccoli: DARIO LEVANOVICH (Atletico Brusciana), COSIMO MILIANI (Gs Allende), LUCA VERDIANI (Vinci), NICOLA PORRINO (Cdp Sovigliana Vintage), DENIO DEMIRI (Marcignana), MUSTAPHA GARIBA (Pol. Certaldo), ANDREA MANSANI (Ponte a Elsa), NICCOLO’ LUMACHI (San Quirico) e REDA MERNISSI (Lisera).

Di seguito, quindi, ecco i 12 rimasti in corsa per la SERIE A

Questi, invece, i 4 nomi che tengono alto l’onore della SERIE B

E infine gli altri 4 top-player di LEGA AMA

Ormai manca davvero poco alla grande serata di Gala del nostro decennale, in cui oltre ai classici premi a capocannonieri, portieri, allenatori e dirigenti quest’anno eleggeremo anche il nostro personale TOP 11, con tanto di consegna delle maglie dalla 1 all’11, degli ultimi 10 anni di CALCIO MAGGIORE che abbiamo seguito in prima linea. State connessi che pian piano scopriremo anche i componenti di questo fantastico team.

Leave a Reply

Theme by Anders Norén

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: