NEWS

PROFILO BASSO E’ LA PAROLA D’ORDINE IN CASA GS ALLENDE

In copertina il gruppo del Gs Allende durante la presentazione presso il Join Us Caffè di Montespertoli (Foto Pirro)

Da sinistra Migliorini, mister Chiarugi e Carcapede: il trio dello staff tecnico neroverde (Foto presa dalla pagina facebook dei montespertolesi)

Nella splendida cornice del Join Us Caffè di Lisa e Bruno a Montespertoli si è tenuto la presentazione ufficiale del nuovo G.S. ALLENDE. La prima novità in vista della prossima stagione ve l’avevamo già data, ossia le dimissioni di mister Mancini con la promozione in panchina del suo storico vice FILIPPO CHIARUGI. Il nuovo tecnico neroverde, come detto, si potrà avvalere della collaborazione del suo secondo MATTEO CARCAPEDE oltre che del preparatore dei portieri e tattico, FRANCESCO MIGLIORINI. Il primo innesto di rilievo, che andrà a dare una grossa mano proprio al trio delle meraviglie appena citato, è quello nell’assetto dirigenziale di FILIPPO CONTICELLI.

 

Per quanto riguarda la ‘rosa’, invece, la prima cosa che salta agli occhi è un profondo sfoltimento rispetto all’organico 2018-’19: sono ben 11 infatti i giocatori che non faranno più parte del G.S. Allende nel prossimo campionato di Lega Ama. Tra questi i spiccano sicuramente i nomi dei due attaccanti Cosimo “Momo” Miliani e Brogi, oltre al trequartista Quintavalle, passato alla Polisportiva Certaldo e ai due portieri Bagnoli (accasatosi al Lisera) e Di Gloria. Confermatissima comunque la spina dorsale della squadra composta da Abati, capitan Bassi, Marconcini, Bartalucci e Samuele Gori.

 

Due degli attuali 3 volti nuovi del Gs Allende 2019-’20 (Foto Pirro)

A loro, oltre agli altri ragazzi rimasti, vanno ad aggiungersi tre innesti mirati. Partiamo dai pali, dove oltre all’esperienza di Falteri mister Chiarugi potrà contare anche sulla brillantezza del giovane DAMIANO DONATI proveniente dalla Juniores del Montespertoli. Il reparto arretrato, invece, è stato rinforzato con l’acquisto di MICHELE MANNELLI, che sebbene sia rimasto lontano dai campi per diverso tempo rappresenta una pedina di assoluto affidamento. Infine, per la zona nevralgica del campo è stato raggiunto l’accordo con un ‘cavallo di ritorno’ come ANDREA SOLDI, che potrà mettere a disposizione della squadra tutta la sua esperienza.

 

A completare le operazioni per il momento, ma il mercato è ancora lungo e la dirigenza neroverde sta lavorando alacremente per regalare ancora qualche perla a mister Chiarugi, il gradito ritorno di due giocatori infortunati da tempo. Il primo è LORENZO PAPI, che dovrebbe essere pronti a dicembre mentre l’altro è LORENZO FERRAI, che sta a sua volta recuperando da un serio infortunio al ginocchio.

Questi, quindi, i 23 giocatori a disposizione del condottiero Chiarugi:

PORTIERI: Donati, Falteri
DIFENSORI: Abati, Benassi, Ciurea, Ferrari, Gozzi, Mannelli, Vaiani.
CENTROCAMPISTI: Bartalucci, Bassi, Calamandrei, Giani, Giovannetti, Dahman, Ilie, Marconcini, Pierini, Soldi.
ATTACCANTI: Gori S., “Sindaco” Ianne, Moschini, Papi.

Leave a Reply

Theme by Anders Norén

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: