NEWS

FINALE CARIOCA, SARA’ CAVALLO CONTRO SIMONCINI

Si terrà venerdì alle 21.30 al campo di calcio a 7 di via Carlo Marx la finalissima dello storico torneo Carioca di Certaldo che vede in campo molti volti del calcio amatoriale valdelsano, nonché incroci di allenatori che fra presente e passato, hanno segnato il mondo del pallone certaldese.

La finalissima di venerdì prossimo vede di fronte il Boca di mister Alessandro Cavallini, per tutti ‘Cavallo’, attuale allenatore della Polisportiva Certaldo, fresca campione in Lega Ama e salita in A2.

Una squadra che sostanzialmente annovera una larga parte della ossatura della Polisportiva. Troviamo infatti Di Bella,Niccolini, Gariba, Tomba, Costa e Paciscopi.

Dall’altra parte il Tranceria Camilla di mister ‘Zeta’ Roberto Simoncini, ex Agraria e Boccaccio, che proprio ieri sera al termine di una partita estenuante, finita ai calci di rigore dopo il pareggio nei tempi regolamentari, proseguiti ai supplementari, può adesso sognare il titolo. Con i fratelli Bartolotti in squadra e una esperienza acquisita la sfida si preannuncia ricca di colpi di scena.

L’occasione di questa finale è il momento per fare il punto sul mercato valdelsano che al momento vede una Polisportiva Certaldo molto attiva sul mercato; preso Quintavalle dall’Allende, ingaggiato Gallerini a centrocampo, proveniente dal calcio minore, vera e propria ciliegina inseguita da molte squadre, a questi si va ad aggiungere Bosco, ex Juniores Certaldo e già in campo al torneo Carioca, oltre a un rinforzo in difesa dagli Juniores del Gambassi Terme.

Il Boccaccio, che si prepara per il 2020 a festeggiare uno storico traguardo dalla sua nascita, prende in porta Zumpano, in attesa di altri colpi, mentre l’Agraria Ercolani vede mister Dainelli impegnato in prima linea per rafforzare la sua compagine, in vista del sentitissimo derby contro la Polisportiva Certaldo in A2.

Leave a Reply

Theme by Anders Norén

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: