NEWS

CASTELNUOVO ATTIVISSIMO SUL MERCATO

In copertina il dirigente del Castelnuovo Ion Coppi durante una puntata di Diretta Ui

Smaltita la delusione della retrocessione, dopo la doppia sconfitta nel play-out con il Ferrari Allarmi Limite, con la vittoria della Coppa del Circondario ai rigori contro La Fortuna adesso il CASTELNUOVO è già concentratissimo sulla prossima stagione di Serie B. Annata in cui i biancorossi di mister “Wally” Gambassi vogliono tornare ad essere protagonisti e per farlo si stanno muovendo con una certa insistenza sul mercato.

In attesa di convincere “Carletto” Tinti a non appendere i guanti al chiodo, sono già 4 infatti le operazioni in entrata portate a termine. Partiamo dal pacchetto arretrato, dove uno dei nuovi pilastri centrali sarà TOMMASO SANTINI. Si tratta di un difensore molto giovane, è nato nel 1998, che nell’ultima stagione ha giocato con il Cambiano United nel calcio minore (2a Categoria F.I.G.C.). Non avrà invece bisogno di calarsi nel mondo del CALCIO MAGGIORE, l’altro difensore proveniente dallo Strettoio Pub ossia ANDREA OLIVA. Impiegabile sia come centrale che come esterno e un classe ’94 che concilia bene quantità e qualità sia in fase di interdizione ma anche in quella di spinta.

Corsia esterna che vedrà all’opera anche FRANCESCO DI BARI, castellano nato nel 1995, svincolato nell’ultima stagione ma con alle spalle già diverse esperienze. Infine, per quanto riguarda il reparto offensivo ecco GIULIO SANTINI, altro giovane svincolato (classe ’96) decisamente molto interessante.

Sulla carta il Castelnuovo ha palesato la non intenzione di accettare un eventuale ripescaggio nella massima categoria, lo scioglimento praticamente certo del Ferrari Allarmi Limite costringerà a completare l’organico della Serie A 2019-’20, ma di sicuro capitan Damiano Innocenti e compagni si stanno attrezzando per riguadagnare sul campo quanto perso solo qualche mese fa.

Leave a Reply

Theme by Anders Norén

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: