NEWS

4M, STYLE INAFFONDABILE

E’ il caso di dire. INAFFONDABILI!!!!

Proprio come i gommoni che garantiscono spettacolo, suspance e divertimento. I gialloblu di Santa Maria, ovvero il 4M, dall’alto del loro Life Style si sono regalati l’ennesima gioia in Gruppo. Rafting in quel di Dimaro in Trentino.

Quest’anno per festeggiare, il team di StramacCiani ma anche del presidentissimo Federico Natali e dell’ Organizerman Lombo, ha scelto il Trentino per tuffarsi in una giornata incredibilmente all’insegna dell’avventura.

Siamo in Val di Sole, protagonista il fiume Noce ma soprattutto il foltissimo spogliatoio quattromorino per fronteggiare curve e onde del corso d’acqua gelato all’insegna del puro divertimento.

 

Ma cosa festeggiavano i ragazzi del 4M?

Non mancavano i pretesti per fare festa. Intanto i dieci anni consecutivi nella massima serie, dieci anni di serie A (Come Calcio UI…). Dieci anni di puro e sano divertimento, dove un gruppo di amici ha preso il pretesto del pallone per amalgamare sempre più lo spirito di amicizia che li lega da sempre. Un gruppo che ha conservato nel tempo la solida struttura di un nocciolo duro che ha reso il 4M un’icona del nostro calcio. Uno stile, come piace sottolineare a tutti loro. E non possiamo che essere d’accordo.
Il 4M, lo abbiamo ripetuto più volte, non é una squadra di calcio, forse qualcuno di loro potrebbe dire. Il 4M é il 4M! E’ una definizione, quasi un assioma, dietro al quale si nasconde una filosofia.

E allora, oltre al decennale c’erano altre due importantissime circostanze che meritavano assoluta attenzione, ovvero l’addio al celibato di una dele tante bandiere gialloblù, ovvero Lorenzo Arrighi, che fra poco più di una settimana pronuncerà il suo SI al fianco della sua Alice.

 

 

Lombo in partenza per le meritate ferie. Per il suo 50° si é regalato l’Isola di Creta

E poi c’era da festeggiare il mezzo secolo di Roberto Salvadori, LOMBO. La voce del 4M, indiscusso leader carismatico di questo gruppo. Un traguardo importante che non poteva essere festeggiato e celebrato diversamente. In pieno stile gialloblù. A Lombo che ha raggiunto questo traguardo il 3 giugno facciamo i nostri più sinceri e affettuosi auguri, visto che non lo abbiamo potuto fare con puntualità.

E a lui e a tutto l’ambiente gialloblù auguriamo di trascorrere sempre e per altri 100 anni momenti indelebili come quelli che si regalano puntualmente e che per certi versi regalano anche a noi.

BUON PROSEGUIMENTO!!!!!!!!!

 

Leave a Reply

Theme by Anders Norén

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: