NEWS

MARCIALLA, RESTA UNA STAGIONE DA INCORNICIARE

Al primo anno sui campi del nostro CALCIO MAGGIORE è stata tra le protagoniste del girone “D” di Lega Ama ed ha disputato una sontuosa Coppa Promozione Amatori, arrendendosi soltanto nell’ultima atto. Finale in cui la giovane truppa di mister Lorenzo Anichini ha dimostrato tutti i pregi e difetti di una ‘rosa’ tra le più giovani dell’intero panorama amatoriale: grande freschezza atletica e velocità nell’attaccare gli spazi, ma anche una certa fragilità psicologica al momento di dover gestire una partita che si era fatta complicata.

FALCIAI – 6.5 Incolpevole sui gol e, nonostante la giovane età, si dimostra sicuro nelle uscite e tecnicamente ben impostato.

CECCHI M. – 5.5 Quando il Vinci attacca la retroguardia biancazzurra, una delle migliori della stagione, stavolta non sembra sempre ben coordinata. Soffre la differenza di passo di Berni e Cioli, ma prova a cavarsela con mestiere. 46′ NALDINI – 6 Prova a dare un po’ più di spinta, ma non incide.

NDOYE – 6 Ha gamba e corsa per coprire l’intero out destro, ma al momento di fare la giocata decisiva in avanti dimostra qualche limite tecnico e in fase di copertura ha il suo bel da fare. 74′ BUTTITTA GIA. – N.G.

MORI – 5.5 Stenta a trovare la posizione giusta per far male. 61′ SEGHI – 5.5 Rileva il compagno provando a mettere dinamismo e brillantezza, ma con scarsi risultati.

BERTI – 6 Si vede poco in fase di costruzione, ma da il suo contributo in fase di copertura. 54′ BUTTITTA GIU. – 5.5 Altro ‘Millenian’ dalle ottime potenzialità, ma anche lui non è riuscito a dare una sterzata alla contesa.

SCALI – 6 Quando può accompagna l’azione e, infatti, a fine primo tempo prova anche la conclusione dal limite ma nella ripresa non riesce insieme ai compagni ad alzare il baricentro della squadra.

DOMENICHELLI – 6 Uno dei ragazzi più dotati in casa biancazzurra alterna buone cose, come l’assist per il vantaggio e qualche spunto sulla destra, ad altre meno buone.

VERDIANI S. – 5.5 Come il compagno di reparto Cecchi non legge sempre bene i movimenti delle punte giallorosse.

MAROTTA – 5.5 Perde quasi tutti i duelli con Cerboni. 77′ BERTINI – N.G.

BRANCHI – 5.5 Tanta esperienza ma in difficoltà nel fare filtro davanti alla difesa, dove il Verdiani giallorosso gode di un po’ troppa libertà.

POLI – 6.5 Grande impatto sulla gara con l’immediata rete del vantaggio ed un altro paio di ottime accelerazioni. Con il passare dei minuti, però, i difensori vinciani gli prendono le misure e cala vistosamente. Resta, comunque, l’uomo più pericoloso dei suoi anche nella ripresa.

MISTER ANICHINI – 6 Si vede che la squadra è costruita per sfruttare la velocità dei suoi attaccanti, ma nelle situazioni di difficoltà non riesce probabilmente a far stare più alta la squadra. Soprattutto in mezzo al campo, forse, serviva accorciare meglio sui vari Manzi, Verdiani e MIraglia che hanno quasi sempre avuto una certa libertà di manovra. La stagione della sua squadra, però, resta altamente positiva e siamo sicuri che ne sentiremo parlare anche l’anno prossimo.

Leave a Reply

Theme by Anders Norén

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: