LEGA AMA, NEWS

IL CALCIO MAGGIORE CHE CI PIACE

In copertina il gruppone delle due squadre insieme dopo essersi gustate un bellissimo “terzo tempo” (Foto Talini)

TERZO TEMPO DA APPLAUSI A LA SCALA

Immancabile come sempre, anche quest’anno la regular season si è conclusa con la coda polemica riferita alle ormai tradizionali accuse di ‘biscotti’ da parte di chi non ha centrato il proprio obiettivo per un soffio, magari proprio all’ultima giornata. Ma il week-end che ci siamo appena lasciati alle spalle è stato caratterizzato anche da tanti post partita degni del CALCIO MAGGIORE. Fra questi vale la pena sottolineare lo splendido “TERZO TEMPO” organizzato dalla Casa Culturale Pinocchio al termine del match giocato al “Granocchi” di La Scala contro il G.S. Borgano. Tavolata imbandita a bordo campo e mangiare per tutti. Avversari in campo, compagni davanti a un piatto.

Una fase di gioco a La Scala tra Pinocchio e Borgano (Foto presa dalla pagina Facebook degli ospiti)

In una calda giornata primaverile, non ci poteva essere modo migliore per salutare una stagione piena, come sempre, di gioie e delusioni ma senza mai dimenticare la sportività e la voglia di stare insieme. Sul terreno di gioco Pinocchio e Borgano non si sono risparmiate, dando vita ad una gara ricca di occasioni da una parte e dall’altra, che alla fine si è chiusa con un rocambolesco 3-3. Per i giallorossi di mister Sandro Dinice la festa è tutta per Said “Cous Cous” Mouthi, che con la sesta doppietta stagionale raggiunge l’invidiabile quota di 23 reti complessive, laureandosi capocannoniere del girone “E” di Lega Ama. Un bottino impressionante, che lo issa addirittura in vetta alla classifica marcatori generale di tutte le categorie. L’attaccante marocchino del Pinocchio l’ha spuntata su Franco “FB7” Benvenuti del Balconevisi, a cui non è bastata l’ennessima doppietta messa a segno contro il Team Arcogas per agguantare il rivale. Il rossoblù si è infatti fermato a 22 gol.

Tornando al match tra Pinocchio e Borgano la terza rete locale porta la firma di “Parrucca” Mori mentre per i biancazzurri di mister Costagli sono andati a segno Gabriele Desideri, al primo squillo stagionale, Alessio Kasa e Fabio Luongo. Per questi ultimi due, invece, si tratta della seconda gioia in questo campionato. In attesa di preparare le sfide di coppa, quindi, intanto le due compagini si sono gustate un bel dopo partita in compagnia.

A   P   P   L   A   U   S   I     !   !   !

Leave a Reply

Theme by Anders Norén

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: