Prende più forma che mai la nuova Agraria Ercolani di mister Cristian Dainelli. La campagna acquisti – come tiene a sottolineare lo stesso allenatore – si è conclusa e attinge da giocatori che hanno militato nel calcio Uisp, volti che hanno ben figurato poi in tornei maggiori e calciatori che provengono dalla sfera minore. Per l’attacco ecco Davide Pallassini e Gennaro Troisi (ex Pallerino). Torna poi in difesa l’ex Polisportiva Certaldo, Sebastian Pampalone, mentre dal calcio minore ecco la coppia difensore centrale – trequartista Tiberio e Giulio Profita. Altro ritorno per un portiere storico certaldese come Massimo Burresi, mentre a centrocampo ecco Francesco Lorini e Alessio Corsi. Chiude un altro Corsi, Gianni, nella veste di difensore.

A fine mercato ecco le parole di Dainelli

Sono molto contento ed orgoglioso di questa campagna acquisti. Da quando ho preso in mano questo progetto ho cercato giocatori validi e giovani, quello che poi è effettivamente successo. Su 9 acquisti ci sono 5 giocatori molto giovani (1994 – 2000), anche  se ora sono consapevole che ora arriveranno le difficoltà maggiori. Adesso bisogna sceglierne 18 tutti gli weekend da portare, sarà molto dura, difficile e dolorosa come scelta. Questo è il calcio, i giocatori stessi devono accettare le decisioni del mister, perchè solo l’allenatore e chi fa una squadra conosce le difficoltà e il tempo che ci vuole per allestirla. Spero di fare un buon lavoro e di lottare per una promozione che è il traguardo da noi prestabilito. Da oggi in poi parlerà il campo, un grazie a tutti i nuovi arrivati che hanno scelto questo progetto.