MANCINI&CHIARUGI: IL PATTO DEL PODERE PER UN GRANDE ALLENDE

Bassi, 5° classificato nell’ultima edizione del Pallone d’Oro

Una serata intera, cena inclusa, passata al “Podere Ariabona” di Montespertoli, ha fatto da cornice alla presentazione del nuovo G.S. Allende per la stagione 2018-’19. Praticamente al completo la ‘rosa’, che insieme a tutta la dirigenza ha stretto un patto che vuol puntare a portare la squadra ad essere competitiva in Lega Ama, puntando magari a quella promozione che è sempre sfuggita in questi ultimi anni.

I nuovi arrivi con mister Mancini e altri compagni mostrano le nuove maglie

Come fanno le grandi società, il primo passo, del club biancoverde è stato quello di confermare praticamente in toto l’organico del 2017-’18 con le conferme in primis dei leader Abati e Bassi, quinto classificato nell’ultimo Pallone d’Oro, oltre che del veterano e capitano Verdiani, che a settembre segnerà tra l’altro il suo più bel gol: diventerà papà. Per questo tutti i compagni hanno colto l’occasione per fargli anche i migliori auguri. In scadenza, poi, anche la squalifica di bomber Brogi che rientrerà quindi nei ranghi come il difensore Benassi, la cui ultima stagione è stata caratterizzati dai numerosi infortuni. Confermatissimi anche il neo diplomato Davide Gori, “FF30” Francolini, “LM40” Marconcini, Calamandrei, Bernardo Pierini e Miato oltre a tutti gli altri che hanno contribuito in questi due anni a cementificare il gruppo montespertolese.

Il nuovo portiere Francesco Falteri

Ma veniamo ai volti nuovi, partendo da due che in realtà sono dei graditi ‘cavalli di ritorno’. Entrambi, infatti, hanno vestito la maglia del Carrai Calcio insieme a mister Mancini e al più famoso Sindaco di Montespertoli, Francesco Ianne. Si tratta del portiere Francesco Falteri (classe ’83) e del regista Fabio Bartalucci. Quest’ultimo, in campo nella splendida stagione che vide il Carrai giungere terzo e qualificarsi per le “Final Five”, è reduce da un esperienza nel calcio minore al Cambiano United tra 1a e 2a Categoria dove, nonostante abbia superato da poco le 48 primavere, ha sempre giocato un ruolo da protagonista. Il terzo innesto è quello del “Benzinaio Professionista” Maico Gozzi, che ha deciso di rimettersi in gioco.

L’esperto mediano Fabio Bartalucci

Inoltre, dal prestito al Montespertoli con cui ha vinto l’ultimo campionato Juniores Provinciale, rientra anche la punta di diamante Daniele Capperucci. A completamento, quindi, di un pacchetto avanzato che risulta di prim’ordine. Tante, poi, anche le novità per quanto riguarda lo staff tecnico e societario. A Matteo Carcapede, infatti, è stato affidato il delicato ruolo di Mental Coach, mentre Lorenzo Papi è stato nominato Amministratore Delegato.

 

Il “Benzinaio” Maico Gozzi

Chiudiamo con Amin Mataich, che curerà le Pubbliche Relazioni del sodalizio biancoverde mentre l’esperto Francesco Migliorini è stato confermato Preparatore dei Portieri. Insomma, il progetto Allende, dopo aver messo le fondamenta negli anni scorsi, adesso è pronto a prendere quota!