NEWS, RAPPRESENTATIVA

POKER AZZURRO A REGGIO EMILIA

In finale ancora Garfagnana per la Nazionale di Galligani

nazionale

RAPPR. EMPOLI RAPPR. REGGIO EMILIA
Allenatore: Alano Galligani Allenatore: Giampaolo Ferri
1) LELLI (Viti) 1) CARRA
2) SCHERILLO 2) PEZZALI
3) BASSI 3) BIZZOCCO
4) SQUARCINI (Di Marino) 4) GALLO
5) PIGNATARO (Morelli) 5) MILLAN
6) LASCHETTI 6) CHIESI
7) CIAMBOTTI (Bartoli) 7) LANDINI
8) CAVALLINI 8) GRIMALDI
9) BARTOLOTTI (Capriotti) 9) COLONNA
10) BENDO 10) CARUSO
11) PASSARIELLO (Mariti) 11) LORAI
A DISPOSIZIONE A DISPOSIZIONE
12) VITI 12)
13) MORELLI 20) OLIVA
14) DI MARINO 14) IOTTI
15) BARTOLI 15) BONACINI
16) MARITI 16)
17) CAPRIOTTI 17)
18) 18)

THE MAN OF THE MATCH: Marco “Pisano” Capriotti (Sesa) – Entra nella ripresa nell’ormai tradizionale alternanza con Fabione Bartolotti e timbra due volte il cartellino segnando i suoi due primi gol abruzzesi.

RAPPR. EMPOLI – RAPPR. REGGIO EMILIA 4-0 (Passariello, doppio Pisano, Bassi)

Sebbene avesse già la qualificazione per la finale in tasca, allo “Zanni” di Pescara la Nazionale dell’Empolese-Valdelsa non fa sconti nemmeno a Reggio Emilia, per altro già eliminata, nella terza ed ultima giornata del girone eliminatorio. Mister Alano Galligani apporta ancora qualche novità all’undici di partenza togliendo Morelli, finora sempre titolare ed inserendo al suo posti Laschetti con Bassi e Scherillo sulle fasce laterali. In mezzo al campo turno di riposo a Di Marino e Bartoli con Squarcini e Cavallini a giostrare in mediana mentre davanti “AC7” Ciambotti, Bendo e Passariello vengono confermati sulla trequarti alle spalle di Bartolotti, che torna titolare dopo aver lasciato spazio al “Pisano” Capriotti nella sfida con la Garagnana, dove per altro proprio il bomber dell’Agraria Ercolani fu decisivo nel finale di gara. Il Match ha poco da raccontare con la supremazia azzurra che appare fin da subito palese. Tuttavia la prima frazione si chiude con Empoli in vantaggio di un solo gol grazie al centro di Passariello, ma è nella ripresa che i ragazzi di mister Galligani e del suo vice Senesi legittimano la propria superiorità con altre tre reti. Il “Pisano” Capriotti entra e segna una doppietta mentre a calare il poker finale ci pensa l’esterno del Rosselli, Bassi. Adesso, stamani alle 10 al sussidiario dello stadio “Adriatico” di Pescara sarà ancora la Garfagnana l’ultimo avversario di Pippo “Nazionale” Squarcini e soci verso uno storico bis. Negli ultimi due anni le due selezioni si sono affrontate ben tre volte con quella empolese che ha avuto la meglio nelle ultime due circostanze (2-1 con gol all’82’ venerdì nella 2a giornata di questa rassegna nazionale e 1-0 con rete del “Ciolo” Leoncini all’81’ nella precedente semifinale regionale), mentre nella prima prevalsero ai rigori i garfagnini nella semifinale regionale dello scorso anno.

 

Risultati 1a giornata

Empoli – Pescara 0-0 (3-0 d.c.r.)

Garfagnana – Reggio Emilia 1-1 (5-3 d.c.r.)

Risultati 2a giornata

Empoli – Garfagnana 2-1

Pescara – Reggio Emilia 4-1

Risultati 3a giornata

Empoli – Reggio Emilia 4-0

Garfagnana – Pescara 4-1

 

Squadra PT G V N P RF RS DR
EMPOLI 8 3 2 1 0 6 1 5
GARFAGNANA 5 3 1 1 1 6 4 2
PESCARA 4 3 1 1 1 5 5 0
REGGIO EMILIA 1 3 0 1 2 2 9 -7

 

Nella foto (by Sascia), L’undici empolese schierato dal primo minuto contro Reggio Emilia

Leave a Reply

Theme by Anders Norén

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: